Come calcolare il budget per una campagna Facebook Ads.

Come-calcolare-il-budget-per-una-campagna-Facebook-Ads

2 semplici metodi per stimare il tuo budget pubblicitario su Facebook Ads.

Dopo aver letto questo articolo riuscirai sicuramente a calcolare il giusto budget per le tue campagne su Facebook.

In questo articolo vedremo 2 semplici ma efficaci metodi per calcolare quanto spende su Facebook Ads.

Indice:

Il metodo per chi ha già uno storico di dati
Il metodo per chi non ha dati su cui fare calcoli

Iniziamo.

Molto spesso quando arriva un nuovo cliente mi chiede:

“Sebastiano, ma quale sarebbe il giusto budget per le mie campagne su Facebook?”

E devo dirti la verità, quasi sempre mi trovo in difficoltà a dare una risposta.

Si, perché è davvero difficile dirti “Il budget giusto per te è 1000€ al mese!”.

Definire un budget è difficile perché molte volte il cliente non ha un vero obiettivo e non conosce il suo costo medio di conversione.

Hey hey, ma cos’è il costo medio di conversione?

Ora te lo spiego.

Il costo di conversione non è altro che la spesa in Ads per far avvenire la conversione che desideri.

Facciamo l’esempio che io abbia un e-commerce di gioielli.

Il mio obiettivo di conversione è la vendita e il costo di conversione è quanto spendo in Ads per vendere 1 gioiello.

Bene!

Il problema è che quasi nessuno lo conosce realmente.

“Ok Sebastiano ma perché è un problema? Che ci faccio di questo costo?”

Lascia che ti spieghi.

Il costo medio di conversione è l’unico dato che ci permette di stimare il budget da dover spendere.

E ora ti spieghero come.

Il metodo per chi ha già uno storico di dati

Eccoci finalmente al primo dei 2 metodi che ti rivelerò oggi.

Se hai la fortuna di avere già dei dati alle spalle, sfruttali!

Questo metodo si divide in 3 semplici step:

  1. Trovare il costo di conversione medio;
  2. Moltiplicarlo per il numero di conversioni desiderate;
  3. Dividerlo per il numero di giorni.

Ti faccio un esempio con lo stesso e-commerce di gioielli.

  • Costo medio di conversione (vendita gioiello): 8€
  • Numero di conversioni desiderate (vendite): 100
  • Durata della campagna: 30 giorni

Ecco quindi come dovresti calcolare il budget:

8€ x 100 (vendite desiderate) / 30 giorni = 26€ al giorno

Se invece vorresti calcolare il budget mensile ti basterebbe sostituire i giorni con i mesi, ovvero:

8€ x 100 / 1 mese = 800€ al mese

Questo semplice metodo ti permetterà di calcolare il budget stimato in base alle conversioni che desideri.

Attenzione, assicurati di calcolare perfettamente il tuo costo di conversione medio.

Se il tuo costo di conversione è sbagliato, tutto il calcolo del budget sarà errato.

Bene, ora passiamo al secondo metodo.

Il metodo per chi non ha dati su cui fare calcoli

Sicuramente molti di voi si troveranno nella situazione in cui partono da 0 e non hanno idea di quanto spendere.

Non ti preoccupare, tutti ci siamo passati.

Io stesso ogni volta che mi approccio ad un cliente che parte da 0 mi trovo in questa situazione.

Quindi ecco cosa fare quando non hai dei dati su cui poter calcolare il costo per conversione:

  1. Trova il CPM medio;
  2. Moltiplicalo per il numero di click necessari ad avere 1 conversione;
  3. Moltiplica per il numero di conversioni desiderate.

Quindi, CPM medio x Click x Conversioni desiderate

Ora ti spiego tutto, andiamo con calma.

Trovare il CPM medio.

Innanzitutto, cos’è il CPM?

Il CPM, Costo per 1000 Impression, è quanto ci costa essere visti 1000 volte.

Come puoi trovare il tuo CPM medio?

Hai 2 semplici modi:

  1. Facendo un test sul campo;
  2. Ipotizzandolo.

Per fare un test non devi far altro che lanciare una campagna “di test” e dopo qualche migliaio di impression (solitamente io mi fermo a 8000) guardare il CPM medio.

Ovviamente più spenderai e testerai cose diverse, più il tuo CPM sarà statisticamente rilevante.

Se invece non vuoi fare test e vuoi ipotizzarlo, puoi semplicemente basarti sulle medie di mercato.

Ti avverto, sicuramente questo metodo è meno preciso del precedente e non serve che ti spieghi il perché.

Ma è comunque un punto di partenza per farsi un’idea di quanto dovrebbe essere il tuo budget pubblicitario.

Ti lascio qui sotto un’infografica con i CPM medi per periodo e obiettivo.

cpm-facebook-ads-obiettivo
CPM per obiettivo della campagna
cpm-facebook-ads-mese
CPM per mese dell’anno, trovi tutti i dati qui

Trova il tuo e inseriscilo nell formula per il calcolo del budget.

Ora, che tu abbia dei dati o meno, sei in grado di stimare il budget da usare nelle tue campagne su Facebook Ads.

Prima di salutarci vorrei darti qualche ultimo consiglio:

  • Aggiungi sempre un 10% di budget a quello che hai calcolato, soprattutto se non hai dati;
  • Non dimenticarti di dedicare un buon 20% del budget al remarketing;
  • Aggiorna questa stima periodicamente, almeno ogni 6 mesi.

Se hai domande o qualche dubbio commenta pure qui sotto e ti aiuterò volentieri.

Ora è davvero tutto!

Spero di esserti stato d’aiuto.

Sebastiano


Ps. Vuoi sapere quali sono gli 8 punti fondamentali per creare un business online di successo? Leggi questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *